5 CONSIGLI PER ESSERE UN LEADER MIGLIORE NEL TUO SALONE DI BELLEZZA

Stefania Randazzo – Senior Tutor Salone da Favola

Stefania Randazzo – Senior Tutor Salone da Favola

Quando sei un parrucchiere e ti occupi tutti i giorni di far crescere il tuo salone di bellezza, il tuo morale potrebbe non essere esattamente alle stelle come il giorno del tuo debutto da titolare.

 

D’altronde, si tratta di un vero e proprio viaggio, con vittorie e sconfitte, alti e bassi, pura esaltazione e stress galoppante. 

 

La scelta di diventare un parrucchiere, e l’alta intensità del lavoro pratico e di gestione del salone, potrebbero mettere alla prova tutti i giorni le capacità di tenacia e leadership di qualunque proprietario. 

 

Ecco perchè essere un leader è fondamentale per la guida di un team e di un’attività, ma è al tempo stesso anche un ruolo per cui non tutti sono portati.

 

Il leader manager

 

Saper gestire un’attività economica come un salone di bellezza e un team di persone, sia da un punto di vista tecnico-organizzativo che relazionale, sono attività che richiedono competenze e approcci molto vari e spesso difficili da padroneggiare. 

 

Non si tratta quindi solo di dire a qualcuno che cosa fare, ma consiste nel guidare un gruppo verso un obiettivo comune, sfruttando correttamente le capacità e gli sforzi di ogni membro senza cercare di manipolarlo. 

 

Chiaramente ognuno utilizza un approccio differente, a seconda delle proprie inclinazioni personali, ma nel mondo dei parrucchieri esistono degli stili di leadership che rappresentano una costante ciclica che ci permette di individuare i 4 modelli di cui sotto, in cui poter categorizzare i titolari di saloni di bellezza.

 


 

E tu che tipo di leader sei?  

Scoprilo eseguendo il nostro test sugli stili di leadership per parrucchieri.

 

Esegui il test → Quiz per parrucchieri – Stili di Leadership 

 


 

Che leader sei

 

Il leader – padre 

Questo stile di leadership è uno dei più diffusi, in quanto si tende facilmente ad empatizzare con i propri dipendenti e a trattarli come dei “figli”. 

 

Questo però è un atteggiamento che può produrre degli effetti nocivi a lungo termine. 

 

Un esempio potrebbe riguardare quando bisogna richiamare un dipendente da comportamenti non idonei (ritardi, assenze ingiustificate, ecc.). 

 

In questo caso, il leader – padre potrebbe incontrare delle difficoltà nell’avere il giusto tono nei confronti del dipendente in questione o magari non avrebbe il coraggio di riprenderlo perchè spererebbe in un suo cambiamento spontaneo. 

 

Il leader – lassista 

Il lassista è focalizzato alla distruzione e sconosce dove andare. Tende ad isolarsi e a lasciare che i propri collaboratori siano liberi di fare “a modo loro”, senza intervenire per evitare l’esacerbarsi di dinamiche conflittuali che tendono all’ingestibilità delle risorse del salone. 

 

Il leader – capo 

Con questo stile di leadership le parole chiavi sono tre: disciplina, metodo e risultati! 

 

Il capo sa dare delle regole al suo team (e fargliele seguire), organizza le attività in salone seguendo un metodo e pretende dei risultati misurabili da queste azioni. 

 

Anche qui però possono nascere dei problemi quando si estremizza troppo questo stile, con il rischio che i collaboratori diventino insofferenti a direttive troppo rigide. 

 

La qualità e quantità della comunicazione gioca un ruolo fondamentale per far sì che vi sia intesa tra titolare e dipendenti e soprattutto per condividere gli obiettivi che il leader – capo ha per la sua attività. 

 

Il leader – maestro 

Il maestro assume il ruolo di formatore dei suoi “dipendenti-allievi”, mostrando loro come migliorare sia da un punto di vista tecnico che da un punto di vista personale. 

 

Questo stile, spesso trascurato nei saloni di bellezza, permette di formare un team affiatato e potente che riesca ad innalzare ulteriormente il livello dell’attività e che condivida i progetti e la visione del titolare.

 

Team leader

 

Come essere dei buoni leader

Come abbiamo visto, quindi, il leader ha il compito di focalizzarsi sulle persone: attraverso la giusta strategia di leadership aziendale, deve trovare i modi per motivare il suo gruppo e per far sì che ogni membro dia il massimo per raggiungere il successo. 

 

Ma come facciamo a capire se siamo dei buoni leader dentro il nostro salone?  

Siamo sicuri di guidare la nostra squadra e non semplicemente dirigerla (o esserne succubi)? 

 

La risposta è più semplice di quanto tu creda: per essere dei veri coach per i nostri collaboratori e allievi basta applicare ogni giorno delle abitudini strategiche focalizzate, mirate a trasformarci in leader capaci di guidare il nostro team verso obiettivi che prima pensavamo impensabili. 

 

Quali sono queste abitudini? Scoprilo continuando a leggere qui sotto! 

 


 

E tu che tipo di leader sei? 

Scoprilo eseguendo il nostro test sugli stili di leadership per parrucchieri.

 

Esegui il test → Quiz per parrucchieri – Stili di Leadership 

 


  

  1. Comincia a comunicare

Comincia a comunicare

 

La capacità di comunicare agli altri le proprie idee, la propria visione e progetti è uno degli aspetti chiave della figura del leader. Per esercitare questa capacità comincia col dare e chiedere feedback, ai tuoi dipendenti e alle tue clienti: crea relazioni costruttive ed esercita la capacità della gestione del conflitto; se possibile, durante le riunioni con il team spiega il perché di ciò che fai, fornendo chiarezza sui ruoli e le responsabilità in salone e sui tuoi progetti. 

 

  1. Diventa lo sponsor dei tuoi allievi

Diventa lo sponsor dei tuoi allievi

 

Motiva gli altri attraverso la condivisione e il potere dell’entusiasmo: crea un processo di “empowerment” dimostrando fiducia nelle capacità di chi ti è intorno e responsabilizza i tuoi collaboratori per favorire la loro crescita personale e professionale.

 

  1. Impara ad ascoltare

Impara ad ascoltare

 

Dimostra un autentico interesse per chi lavora con te e incoraggia l’individualismo, la creatività e l’iniziativa, ascoltando i punti di vista altrui e imparando a cogliere gli spunti migliori per innovare i tuoi servizi. 

 

  1. Stabilisci degli obiettivi e rispettali con autodisciplina

Stabilisci degli obiettivi e rispettali con autodisciplina

 

Uno dei punti più difficili: prima di tutto bisogna comprendere quali obiettivi sono effettivamente raggiungibili, dopodichè è necessario che tu cominci a cambiare alcuni piccoli dettagli affinchè con costanza, e nel tempo, sia possibile fare grandi cambiamenti (nel tuo fatturato, nel tuo staff, nei tuoi servizi, ecc.). 

 

  1. Crea un atteggiamento mentale positivo

Crea un atteggiamento mentale positivo

 

Affrontare le situazioni della vita con un atteggiamento mentale positivo è molto importante, perché ha un impatto profondo sul comportamento delle persone che ci circondano. Impara a non preoccuparti delle cose che non puoi controllare e agisci dove sai che puoi agire, cominciando a trasformare i problemi in opportunità per te e il tuo salone!

 

Conclusioni

Come vedi esistono diversi stili di leadership e anche diverse strategie per essere dei leader migliori in salone. 

 

Il segreto per essere un grande leader nel tuo salone, sta nel sapere dosare e adoperare nel momento giusto questi approcci di gestione e i consigli che hai letto qui sopra. 

 

Se comincerai ad applicarli già da oggi, ti assicuro che vedrai in men che non si dica un miglioramento nella gestione del tuo salone e di conseguenza anche nei tuoi utili a fine mese! 

 

E tu che tipo di leader sei? 

Scoprilo eseguendo il nostro test sugli stili di leadership per parrucchieri, cliccando sul link qui sotto! 

 

Esegui il test → Quiz per parrucchieri – Stili di Leadership  

 

A presto, 

Renato Gervasi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

© Salone da Favola | Living Dimensione Donna Srl – Via Messina 665, Catania – P.I 01294750870 | Privacy policy

Il TUO BIGLIETTO PROMO PER
CREA IL TUO 2023 STRAORDINARIO

Sei ancora in tempo per partecipare al CREA IL TUO 2023 STRAORDINARIO il 22 e 23 Gennaio a Roma con il 60% di Sconto e 438€ di BONUS GRATUITI per te. Compila i dati* e ti ricontatteremo nel più breve tempo possibile.
[activecampaign]

*Ci teniamo alla tua privacy tanto quanto tu tieni ai capelli delle tue clienti.
I tuoi dati saranno al sicuro al 100%.

logo
OTTIENI GRATIS L'EBOOK DI RENATO GERVASI: "Le Abitudini Potenzianti Per Trasformare Un Salone In Una Ambasciata Della Gioia"

Ricevi subito l’ebook di Renato Gervasi per  aumentare il valore dei tuoi servizi e aumentare notevolmente gli utili della tua attività

Cliccando su Invia dichiari di aver preso visione della nostra
privacy policy
OTTIENI GRATIS l'EBOOK DI RENATO GERVASI: "Le abitudini potenzianti per trasformare un salone in una ambasciata della Gioia"
Cliccando su Invia dichiari di aver preso visione della nostra
Privacy Policy

Inserisci qui sotto i tuoi dati per passare nella pagina di pagamento